close

Bersani si sveglia: Beppe Grillo tiene elettori in frigorifero, no a Berlusconi

E’ un Pierluigi Bersani, finalmente, energico e chiaro quello che si presenta davanti ai microfoni per fare chiarezza, in una conferenza stampa convocata stamattina dal Partito Democratico. Una reazione attesa dalla base del partito e da tutto il centrosinistra, che forse arriva troppo tardi, ma finalmente mette in chiaro qual è la posizione del Premier pre-incaricato, ancora non dimissionato da Napolitano.

Bersani_Conferenza_StampaBersani parla chiaro della sua proposta e del suo cammino nelle consultazioni, invita i suoi interlocutori a rivedere la sua proposta che unisce cambiamento e “storia politica”, si rivolge innanzitutto agli eletti del Movimento 5 Stelle, cui dice apertamente che Beppe Grillo ha preso quasi 8,5 milioni di voti, ma nel momento della scelta ha pensato di poterli tenere in frigorifero per prossime elezioni.

Poi, passa a Berlusconi, dicendo apertamente che sul Quirinale non si tratta, che quella dell’elezione del Presidente della Repubblica è una cosa seria e va fatta con onestà e coscienza e senza mercanteggiamenti. Anche perché sottolinea Bersani, il centrodestra vorrebbe proporre un nome e poi il PD dovrebbe votarlo, cosa ritenuta impossibile dal segretario del partito più votato il 24 e 25 febbraio.

Infine, dice che lui c’è, ma che la priorità sono l’Italia e poi il Partito Democratico e che se lui è ritenuto un “peso”, non mancherebbe di fare un passo indietro. Un discorso, finalmente, molto chiaro che forse sarebbe dovuto farsi subito dopo le elezioni e non ad oltre un mese di distanza. Il segretario sottolinea che il suo pre-incarico è stato utile e lo ritiene concluso, pur non avendo ancora avuto la chiusura ufficiale da parte di Napolitano. E sottolinea che un governissimo è un’ipotesi irrealizzabile, perché sarebbe il Governo delle sabbie mobili.

 

Tag:, , , , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi