close

Beppe Grillo benedice il governissimo tra PD e PDL. Ma Bersani non molla…

Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, stamattina intervistato dal settimanale Focus (tedesco), sorprende tutti dicendo che sosterrebbe un Governo formato da PD-PDL, che abbia come punti fondamentali del programma una nuova legge elettorale, il taglio dei privilegi dei Parlamentari e la cancellazione dei rimborsi. Una mossa da scacco matto, che non è in contrasto con quanto detto ieri da Gianroberto Casaleggio, che escludeva l’appoggio degli eletti del Movimento 5 Stelle a qualsiasi Governo.

Conferenza_Stampa_BersaniInfatti, costringere il Partito Democratico e Il Popolo della Libertà a fare un governissimo, sarebbe un’arma elettorale unica per Beppe Grillo, per le elezioni future. Un’arma capace di distruggere in un sol colpo i due maggiori partiti di centrodestra e centrosinistra e consegnare al Movimento 5 Stelle, l’etichetta di gruppo credibile e capace di mettere in crisi l’intero panorama politico italiano. Conscio di questo rischio, Pierluigi Bersani continua a sottolineare che un governissimo non serve a nessuno, che al massimo il PD e i suoi alleati di centrosinistra faranno una proposta aperta solo al Movimento 5 Stelle.

Mentre Silvio Berlusconi continua ad evidenziare che l’unica soluzione è una nuova grande coalizione che abbracci tutti, eccetto Mario Monti, ormai escluso da ogni scenario politico, visto che le urne lo hanno ridotto all’irrilevanza, bocciandone più che l’operato al Governo, la farsesca campagna elettorale fatta di inseguimenti alla spettacolarizzazione berlusconiana, poco adatti ad un “professore”.

Tag:, , , , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi