PinkDNA

Cinema

Ben Affleck sul ruolo di Batman: posso farcela, sono un ragazzo cresciuto!

La scelta di Ben Affleck, come il nuovo Batman del follow-up di Man of Steel, ha destato diverse e numerose critiche. Ma l’attore 41enne è rimasto indifferente ai commenti negativi, affermando le sue ottime capacità interpretative. Durante un’intervista al “Late Night with Jimmy Fallon”, Ben Affleck ha dichiarato: “sono un ragazzo cresciuto…posso gestire tutto”.

Il nuovo “Cavaliere Oscuro” ha spiegato come la Warner Bros lo abbia avvertito, sin dall’inizio, delle possibili reazioni negative dei fan: “in studio mi dissero: ‘guarda, vogliamo parlare un po’ con te perché questo processo potrà essere molto difficile. Vogliamo mostrarti le reazioni che i membri del vecchio cast hanno ricevuto su internet…c’erano commenti come “A morteeeeeeee!” .

Ben Affleck sostituirà Christian Bale in Superman vs Batman e sarà l’ottavo attore, nell’interpretare il Cavaliere Oscuro – seguendo le orme di luminari come George Clooney e Michael Keaton.

La prima volta che il regista di “Argo” ha vestito i panni di un supereroe sul grande schermo, è stata nel 2003, quando ha interpretato Daredevil. Ben Affleck è stato annunciato come il nuovo Batman Oscar 2013 vincitori ben affleckad agosto, attraverso la pagina Facebook della Warner Bros. L’attore ha ammesso di essersi sorpreso della scelta, data la sua età “avanzata”; ha raccontato: “mi hanno chiamato e mi hanno chiesto se volessi farlo, e io risposi: ‘lo sapete che non sono più un 25enne? Siete sicuri? Così mi dissero di raggiungerli e che mi avrebbero mostrato cosa stavano facendo…ed è stato incredibile…Così, dopo aver visto tutto, ho accettato”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*