Categorie
Arte e Cultura

Belatchew Arkitekter crea il Strawscraper: un grattacielo con i capelli per Stoccolma

Sembra diverso da qualsiasi altro grattacielo, mai progettato – e, da una prima occhiata, appare indossare una parrucca gigante. Tuttavia, gli esperti affermano che questo bizzarro design potrebbe essere il futuro dei grattacieli. I “peli” sono, in realtà, fibre sottili che convertono il movimento, causato dal vento, in energia.

Il progetto è stato ideato da Belatchew Arkitekter, che lo ha denominato come “Strawscraper”. La nuova torre, è progettata per essere eretta, al di sopra di un edificio al centro della città di Stoccolma.

L’azienda dichiara:

Belatchew Arkitekter vuole offrire al Söder Torn le sue originali proporzioni e allo stesso tempo esaminare nuove tecniche, per creare il parco eolico urbano del futuro. Grazie alla tecnologia piezoelettrica, un vasto numero di cannucce sottili, simili a fili di paglia, può produrre elettricità attraverso piccoli

Belatchew Arkitekter crea il Strawscraper
Copyright: Belatchew Arkitekter

movimenti generati dal vento. Il risultato è un nuovo tipo di impianto eolico, che offre la possibilità agli edifici di produrre energia.
Grazie a questa tecnica, le superfici di ogni edificio, vecchio o nuovo, possono diventare prodotturi di energia
”. L’azienda afferma che il rivestimento bizzarro dell’edificio può diventare, anche, un’attrazione turistica. Ha aggiunto: “il costante movimento delle cannucce dà un effetto ondulatorio alle facciate. L’edificio si anima e sembra un corpo che respira”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *