Categorie
Sport

Balotelli scuse a SkySport: Ho sbagliato, ma non ho ucciso nessuno

Dopo la figuraccia di domenica sera alla fine della partita persa dal Milan a San Siro contro il Napoli, con la sceneggiata e le veementi proteste contro l’arbitro, arrivano le scuse di Mario Balotelli. Sarà sincero?

Balotelli confederation cup messicoIn Inghilterra l’avevano ribattezzato come bad boy e nelle ultime giornate di campionato le bizze e le sceneggiate non sono di certo mancate al numero 45 del Milan. Ultima e più “costosa” di queste è stata quella di domenica, quando al termine della partita Balotelli ha insultato ripetutamente l’arbitro con un atteggiamento molto minaccioso. Il “fattaccio” è costato al giocatore ben tre giornate di squalifica e probabilmente salterà anche la sfida più importante quella con la Juventus.

Ed oggi ecco le scuse durante un’intervista a SkySport 24, Mario Balotelli ha detto: “Chiedo scusa, mi spiace per i compagni, per i tifosi che ci tengono e per la società. Mi scuso con l’arbitro, non dovevo dirgli quelle parole” e poi ha aggiunto “Io ho fatto un errore, mi sono lasciato andare, diciamo, su una provocazione. Però non voglio esagerare nel chiedere scusa a tutti quanti perché non ho ammazzato nessuno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *