Categorie
Arte e Cultura

Auguri di buon compleanno a Rita Levi Montalcini: sono 103 anni!

Rita Levi Montalcini è una donna che non ama molto far parlare di sé, lei preferisce che a raccontare la sua vita siano le cose che fa in laboratorio. A lei e allo staff da lei guidato si devono tante scoperte scientifiche in campo medico e biochimico, proprio per questi meriti dal 2001 è un Senatore emerito della Repubblica Italiana e durante le fasi calde degli anni passati è sempre stata presente al suo posto per votare e ascoltare. Insomma, una donna da tenere a mente come esempio, perché forse più di ogni altra ha saputo esprimersi e competere in un mondo maschilista. Con la sua mente e con il suo acume ha abbattuto ogni resistenza ed è divenuta un personaggio scientifico tra i più stimati al mondo.

Rita Levi Montalcini dovrebbe essere il modello per tutte noi donne, che diciamo che oltre le gambe c’è di più… Mettiamo da parte Belen e le altre, l’essere donne è anche altro, non solo un seno rifatto. La Montalcini ha dimostrato di vivere con piena coscienza ogni età, così arrivata a 90 anni, nel 1999 pubblica “L’asso nella manica a brandelli” in cui mette in luce, che anche se il corpo invecchia non è detto che la mente non resti lucida e attiva, anzi formata dall’esperienza diventi ancor più “utile” nella vita e nella professione. L’importante è capire che se il fisico decade, la nostra mente se ben allenata può restare giovane.

E se oggi siamo qui a parlare di lei, per festeggiare i suoi 103 anni, la sua mente possiamo dirlo forte è rimasta intatta; tanto da consentirle ancora di andare in laboratorio e di confrontarsi con i suoi colleghi più giovani. Rita Levi Montalcini, deve insegnarci che i valori cui rifarsi per vivere bene 100 anni e più sono altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *