close

Atoms For Peace contro Robin Thicke? Accusa di plagio live

“Got To Give It Up”, singolo pubblicato nel 1977 da Marvin Gaye, artista di spicco della musica soul e R&B nel panorama statunitense, e scomparso nel 1984, è stato scelto dagli Atoms For Peace per aprire il loro ultimo concerto al Pepsi Center di Mexico City.

La band di Thom Yorke, Nigel Godrich, ha fatto una scelta abbastanza strana e di difficile interpretazione, ponendo il brano del ’77 all’inizio della loro performance. Un della motivazioni che potrebbero spiegare questa scelta, conoscendo Thom e sapendo che “Got To Give It Up” è tornata alla ribalta a causa di un’accusa di plagio nei confronti di Robin Thicke, è probabilmente il fatto che gli Atoms For Peace abbiano voluto puntare il dito e mandare un messaggio allo stesso Thicke.

Il cantante, che di recente è stato il “compagno” di Atoms For Peace contro Robin Thickestage di Miley Cyrus nella sua discussa performance agli MTV Video Music Awards, uscirà a breve con “Blurred Lines”, suo nuovo brano, che si dice sia stato il frutto di un plagio della citata “Got To Give It Up” di Marvin Gaye. Pare che per ora la discussione potrebbe arrivare addirittura in tribunale.

E’ quindi probabile che la scelta degli Atoms For Peace sia stata una scelta polemica e problematica nei confronti del cantante ma anche nei confronti di una tendenza che ultimamente sembra stia prendendo piede nei nuovi artisti.

Tra le ultime accuse di plagio troviamo addirittura la super boy band del momento, gli One Direction, che sono stati accusati di essersi “basati” sulla leggendaria “Baba O’Riley” degli Who per la loro ultima “Best Song Ever”.

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi