Categorie
Arte e Cultura

Arriva La mia seconda vita: secondo romanzo di Christiane F.

Torna a parlare di sé e a far parlare di sé Christiane F., pseudonimo di Christiane Vera Felscherinow, l’autrice del romanzo cult “Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino”, dal quale, nel 1981 fu tratto il famoso film Christiane F. – Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino (Christiane F. – Wir Kinder vom Bahnhof Zoo), con la regia di Uli Edel e la colonna sonora di David Bowie.

La Felscherinow torna a scrivere della sua vita, pubblicando un altro romanzo autobiografico dal titolo “La mia seconda vita”, che verrà presentato il prossimo 11 ottobre alla Fiera del Libro di Francoforte. A commento del suo nuovo romanzo, Christiane scrive così sulla sua pagina Facebook: “Quasi nessuno aveva pensato che sarei arrivata a 51 anni.

Eppure guardatemi, eccomi qui, Christiane F.” Il romanzo, scritto a quattro mani con Sonja Vukovic, racconta della sua seconda vita, appunto, di quello che è stato di lei dopo aver attraversato l’inferno di eroina, prostituzione e violenza, che con tanto realismo raccontò nel suo primo romanzo. Christiane F. deve principalmente traccia prima prova scritta maturità 2013 scuola superiorela sua fama proprio alla sua vita difficile e al romanzo in cui ha raccontato la sua adolescenza.

Più che un vero e proprio racconto però “Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino” è una raccolta di interviste, messe insieme grazie alla collaborazione dei due giornalisti Kai Hermann e Horst Rieck, che con lei raccontarono la generazione che più di tutte fu vittima dell’eroina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *