close

Antonella Clerici lascia la diretta per calcolo ai reni. Claudio Lippi spiega l’accaduto

C’è preoccupazione tra gli spettatori di La Prova del Cuoco per la salute di Antonella Clerici che, lo scorso 5 novembre, è stata costretta ad abbandonare in diretta la trasmissione a causa di una forte colica che proprio non le ha permesso di continuare la conduzione della puntata.

A distanza di giorni, l’amico e collega della Clerici, Claudio Lippi, spiega al settimanale DiPiù cos’è successo, manifestando la sua preoccupazione per la salute della conduttrice.

Antonella Clerici, dopo la colica che l’ha colpita durante la messa in onda, ha inizialmente abbandonato lo studio per andare a sdraiarsi, ma successivamente è stata anche portata all’ospedale Sant’Andrea di Roma, dov’è stata sottoposta ad accertamenti.

antonella clericiIl presentatore Claudio Lippi, a questo punto, è stato contattato dalla produzione del programma che, spiegandogli cos’è successo, ha chiesto la disponibilità del conduttore nel caso la Clerici non potesse riprendere subito il suo lavoro. Dopo essersi messo a disposizione della trasmissione, Lippi ha telefonato ad Antonella, preoccupato per la sua salute, e le ha chiesto cosa le era stato detto in ospedale.

Nulla di grave, ma quella della Clerici non era una semplice colica, ma è derivata da un calcolo renale della conduttrice, alla quale è stata somministrata una cura e raccomandato un periodo di riposo.

La presentatrice ha comunque voluto rassicurare i suoi fan tramite Twitter, dove ha scritto “Ho avuto una colica renale, adesso sto meglio, sono a letto con la mia Maelle”.

 

 

 

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi