Categorie
Moda

Anticipazioni fashion sugli Oscar 2012

Los Angeles si riempie di volti famosi con nomination del calibro di Bérénice Bejo, Jessica Chastain, Melissa McCarthyJanet McTeer e Octavia Spencer.

Le stelle sono prese di mira soprattutto dalle case di moda che le vestiranno. Gli ultimi ritocchi e le ultime indicazioni su come muoversi sul Red Carpet arrivano proprio a poche ore dall’inizio.

oscar 2012Il 2012 è l’anno del verde inteso come ecologico. Missi Pyle, attrice di “The Artist”, indosserà un abito creato da Valentina Delfino, vincitrice del Red Carpet Green Design Contest, con tessuti ecologici: seta da riutilizzo, poliestere riciclato e colorazioni fatte con minerali ecologici.

Anche i party si vestiranno di verde grazie alla bravura degli organizzatori Colin e Livia Firth, Vanity Fair e Zenga che hanno spinto per una passerella ad impatto zero. In questa occasione, saranno premiate le star che hanno maggiore sensibilità verso il pianeta e che curano il loro look pensando “green”. Adrian Grenier, Kyra Sedgwick, Ed Begley Jr. e Sophia Bush sono tra i favoriti per la statuetta verde.

Contrastante la sensibilità ecologica e di conseguenza economica di molte star è la decisione di Bérénice Bejo, protagonista del film muto “The Artist”. L’attrice ha firmato un contratto da centomila dollari con Chopard, ma molto probabilmente indosserà i gioielli di Mont Blanc. Una testimonial scorretta e spendacciona, ma non è la prima volta che i cachet da capogiro non vengono rispettati: la bella Sharon Stone è testimonial di Damiani, ma a molte manifestazioni indossa Pomellato.

Sarà il gusto di andar contro corrente o solo il capriccio di una star? Lo sapremo tra poco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *