close

Anna Oxa a Ballando con le Stelle contro tutti: il video della scenata

Anche un programma calmo e armoniosa come Ballando con le Stelle, non ostante la competizione, quest’anno è stato stravolto da un personaggio alquanto eclettico ed eccentrico, ovvero dalla celebre cantante Anna Oxa, la quale, nell’ultima puntata, ha inscenato un vero e proprio teatrino con tanto di abbandono del palcoscenico!

Ci sono grandi personaggi che hanno scritto parte della storia della musica italiana e uno di questi è senza ombra di dubbio la Anna Oxa Ballando con le stellecantante pugliese Anna Oxa che, abbandonato momentaneamente il suo ruolo da cantante, ha deciso di cimentarsi come ballerina all’interno del programma condotto da Milly Carlucci: Ballando con le Stelle.

Sono bastate solo pochissime puntate e la Oxa ha iniziato subito a far parlare di sé, sia per il suo look che non passa di certo inosservato, sia per la sua scelta di ballare sempre a piedi nudi, ma soprattutto per il suo modo particolarissimo di portare sul palco, insieme al suo compagno di ballo Samuel Peron, i balli assegnateli.

Una vera e propria divisione si è creata in studio tra chi ha apprezzato questa originalità artistica e chi no; cosa che ha portato ad un’aperta polemica. Tale polemica è degenerata durante l’ultima puntata dello show, nella quale la Oxa, dopo un furibondo litigio con la giuria, ha deciso di abbandonare il palco e di non esibirsi, riscuotendo, così, solo 10 punti dalla votazione finale (assegnati tutti da Mariotto).

Di seguito il video della scenata, durata in totale circa 20 minuti:

httpv://www.youtube.com/watch?v=BT5qk1zRiyE

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi