close

Angelina Jolie mette un freno alle nozze con Brad Pitt

Mentre Brad Pitt non vede l’ora di arrivare all’altare, Angelina Jolie cammina con i piedi di piombo, e alla fatidica domanda sulle nozze tra lei e Mr. Chanel N°5, serra la bocca e cambia argomento.

Le informazioni arrivano dalla rivista britannica Life&Style, la quale afferma che secondo alcuni membri dello staff del set Maleficent (ultimo film in cui è impegnata Angelina Jolie), l’attrice non avrebbe nessuna intenzione di sposare Brad Pitt, che dal canto suo, invece, non vede l’ora di percorrere la navata centrale della chiesa con la donna che ama.

Pare che la proposta di matrimonio fatta da Brad, con tanto di diamante da 16 carati allegato, non riesca a far cambiare idea alla Jolie, la quale ha letteralmente messo un freno all’idea di sposarsi (almeno per ora).

Sarà forse impazzita? Tranquille, non si tratta di una crisi, ma della passione n.1 di Jolie, ovvero il lavoro; “Angie, lavorerebbe Brad Pitt e Angelina Jolie con i loro 6 figlicostantemente” ha dichiarato il suo agente, e a quanto pare, ora che Brad inizia a parlare di matrimonio, lei è ancora più impegnata! Sarà un modo della Jolie di evitare il terzo “sì”?

Giustamente Brad crede che, dopo sette anni, sia naturale voler formalizzare il loro impegno, e nonostante sia pienamente consapevole della fragilità del matrimonio, crede ancora nell’istituzione.

Anche i loro sei figli desidererebbero vedere mamma e papà diventare marito e moglie, ma per ora però, neanche questo convince Angelina, che non dà nessuna risposta riguardo ad un suo possibile sì; elegantemente sorride e usa il suo sguardo magnetico per deviare il discorso… sul lavoro possibilmente.

Intanto i lavori a Chàteaux Miraval, dove si trova la loro tenuta francese, continuano e viste le dimensioni della proprietà, quale posto migliore per festeggiare il matrimonio del secolo lontani da occhi indiscreti? Ce la farà Brad a convincere l’amata Angelina?

Io, considerando il nuovo spot di Chanel N° 5, direi proprio di si!

Tag:, ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi