Categorie
Cinema

Angelina Jolie: dopo la doppia mastectomia torna come regista nel film Unbroken

Non la si vede su un set cinematografico, da quando ha annunciato di essersi sottoposta ad una doppia mastectomia preventiva. Ma, proprio ieri, Angelina Jolie è stata avvistata a Los Angeles, sul set del suo nuovo film, “Unbroken”, che lei stessa dirige. La sua coraggiosa decisione di sottoporsi all’intervento è stata ammirata da tutto il mondo, quando è stata rivelata, all’inizio di quest’anno.

Dopo l’annuncio pubblico, la star ha fatto la sua meravigliosa comparsa al fianco del marito Brad Pitt, sul tappeto rosso, per sostenerlo in occasione della premiere del suo film “World War Z”. Ma, ora, sembra che la bella Angelina voglia concentrarsi, esclusivamente, sulla sua carriera, dirigendo il suo nuovo film, scritto dai Fratelli Coen. Il film racconta la vita di Louis Zamperini, un corridore olimpico, reso prigioniero dalle forze giapponesi, durante la Seconda Guerra Mondiale.

La scorsa settimana, la dottoressa della star, Kristi Funk, ha commentato la decisione della Jolie dell’intervento, per la prima volta. In un’intervista su Extra, il chirurgo ha affermato: “non ha voluto subito sottoporsi alla doppia mastectomia, ma probabilmente conosceva la storia della sua famiglia ed è stata una scelta, che avrebbe Angelina Jolie sottoposta intervento seno duplice mastectomiacomunque fatto. La sua decisione non è stata fatta in una notte. Non è scaturita dalla paura”.

Angelina si è decisa di sottoporsi all’operazione, dopo aver scoperto di essere portatrice del gene BRCA1, che aumenta il rischio di cancro ovarico del 50 %.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *