PinkDNA

Cinema

Amici 12: assegnati i primi due banchi a Edwin e Niccolò

E’ andata oggi in onda la seconda puntata dei casting della dodicesima edizione di Amici e, anche oggi, tanti giovani talenti si sono esibiti sul palco di Maria De Filippi.

La puntata di oggi presenta già una novità: c’è la possibilità per uno dei ballerini e uno dei cantanti, esibitisi sabato scorso, di conquistare immediatamente il banco all’interno della scuola.

Vengono chiamati a esibirsi nuovamente la cantante Angela Semerano e il cantante Edwin Robert; la ragazza non ottiene i tre si della giuria, formata da Grazia Di Michele, Mara Maionchi e Rudy Zerby, a causa del momentaneo no di Rudy; ottiene tre si invece Edwin cantando Sally che, dunque, ottiene subito l’ingresso nella scuola.

Si passa al ballo e si inizia con l’esibizione di Niccolò Noto, che ripropone il pezzo di danza classica in cui si è esibito la scorsa settimana; la giuria, formata da Garrison Rochelle, Alessandra Celentano e Luciano Cannito, rimane anche questa volta soddisfatta dall’esibizione del ragazzo, ma Garrison chiede a Niccolò di ballare un pezzo moderno. Alla fine il ballerino ottiene il consenso dei tre giudici e conquista il banco.

amici 12E’ arrivato il momento del nuovo casting di questa settimana e, dopo aver subito scartato un’originale cantante, si passa a Giosuè Amato (che ottiene ovazioni dal pubblico per la sua bellezza); il ragazzo viene bloccato da Grazia Di Michele, ma passa alla prossima selezione grazie al si di Rudy.

Si passa al ballo ed entra in studio Simone Gargiulo, che viene, però, subito eliminato da Garrison e lascia, dunque, il palco al ballerino di danza  moderna Rocco Ascia. L’esibizione del ragazzo riesce ad andare avanti fino alla fine (stranamente non viene bloccata da Alessandra) e il ragazzo continua la sua avventura ad Amici.

A questo punto viene mostrata una sfilza di esibizioni che ricevono “no” e si va avanti con l’esibizione di Nicole Marin, che aveva già superato la selezione lo scorso anno, ma poi era stata mandata via da Garrison (a cui ora porta rancore) a causa di un blocco che la ragazza aveva avuto. La Celentano blocca la performance della ragazza e inizia una “discussione” tra Garrison e Nicole; alla fine Garrison fa passare la ballerina, dicendo, però, alla ragazza che d’ora in poi dovrà darle del lei.

Si torna per un attimo al canto con Marco Dianda, che viene eliminato quasi subito da Mara Maionchi, per passare subito a Matteo Bernardini, ballerino, il più piccolo che quest’anno si è presentato ai casting di Amici; il ragazzo si esibisce in un pezzo di danza moderna, ma viene fermato da Alessandra Celentano. A questo punto, Maria, specifica che Matteo è autodidatta e Cannito, che dichiara di essersi emozionato durante l’esibizione, fa passare il ballerino alla prossima selezione.

Canta ora Greta Manuzzi, che canta una canzone di Sergio Cammariere; l’esibizione non viene fermata da nessuno, la ragazza, dunque, passa automaticamente la selezione.

E’ il momento della ballerina Lorella Bocci, che balla sulle note di Sweet Dreams; la performance viene interrotta da Alessandra Celentano che, dopo essersi complimentata con la ragazza per la sua bellezza e aver riconosciuto la sua bravura, le dice di vederla di più come una ballerina televisiva, aggiungendo che tanto è certa che la lasceranno passare Cannito e Garrison (cosa che effettivamente accade).

Vengono fatti rientrare i cantanti che hanno ricevuto tre si e si valuta la possibilità di dare un altro banco immediato, nessuno però riesce ad ottenerlo. Stessa cosa accade per il ballo: viene fatto rientrare Rocco Ascia a cui viene chiesta dalla Celentano un’improvvisazione neoclassica; il banco non viene ottenuto.

La parte finale della puntata viene dedicata a La Scimmia.

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*