close

Alice Munro vince il Nobel per la letteratura

Proclamando la sua vittoria Peter Englund, Segretario Permanente dell’Accademia svedese, ha definito Alice Munro “una maestra delle storie brevi contemporanee”. La scrittrice 82enne, che ha scritto “Dear Life” e “La Danza delle Ombre Felici”, è la tredicesima donna a vincere il Nobel per la Letteratura.

Alice Munro ha dichiarato il suo entusiasmo alla CBC, affermando di aver realizzato “uno dei quei sogni irrealizzabili, che potrebbero accadere, ma che probabilmente non accadono”. La Fondazione consegnerà alla scrittrice 8 milioni di corone ( pari a circa 900mila euro).

I precedenti vincitori sono stati i giganti della letteratura come Rudyard Kipling, Toni Morrison and Ernest Hemingway. Peter Englund ha dichiarato alla Associated Press di aver informato Alice Munro della sua vittoria, lasciandole un messaggio alla segreteria telefonica. Ha aggiunto: “ha preso una forma d’arte, la storia breve, alice munro nobel letteraturache solitamente viene oscurata dal romanzo, e l’ha coltivata fino alla perfezione”.

Alice Munro, che ha iniziato a scrivere sin dalla sua adolescenza, ha pubblicato il suo primo racconto “The Dimensions of a Shadow”, nel 1950.

Vincitrice per tre volte del Governor General’s Awards, il premio letterario più importante in Canada, Munro è stata paragonata all’illustre Anton Chekhov ed è stata elogiata dall’accademia svedese per “la sua narrazione raffinata e chiara, caratterizzata dal realismo psicologico”.

Tag:, ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi