Che l’era delle modelle super-magre fosse arrivata al capolinea era nell’aria ormai da qualche mese. Il ritorno al successo dell’ex “anoressica”  Crystal Renn con le sue nuove rontondità, finite persino sulla copertina di Vogue USA, ha segnato la definitiva inversione di rotta. Ma noi donne del mondo reale, che gli uomini preferiscano avere tra le mani un po’ di sana “ciccia” lo sapevamo già…

A confermarcelo, però, c’è la notizia di qualche ora fa che riguarda la classifica di AskMen, il noto sito dedicato al mondo maschile, che ogni anno stila una classifica delle 100 donne più desiderate del mondo. Top 100 che quest’anno è guidata non da una delle tante starlette ventenni, ma da una vera donna: Sofia Vergara.

La modella e attrice colombiana a 39 anni conquista la vetta della classifica nel desiderio degli uomini. Le sue rotondità, il suo sorriso e anche il suo talento (visto che finora non ha mai ceduto a mostrarsi senza veli) l’hanno portata, dopo tanta gavetta, a diventare un’icona del sex appeal femminile che piace anche alle donne. Lo scorso anno al terzo posto, oggi Sofia sbaragliato la concorrenza mettendosi alle spalle altre ragazze che fanno delle proprie forme il maggior punto di forza.

Infatti, nella top ten troviamo la modella Kate Upton, nota per il suo seno esplosivo e per le forme morbide. Tra le altre ci sono anche Miranda Kerr, Nicki Minaj, Emma Stone, Scarlett Johansson, Kim Kardashian, Rihanna e Candice Swanepoel (uno degli angeli di Victoria’s Secret).

Insomma, finalmente l’incubo della taglia 42 a tutti i costi sembra essere finito! E speriamo che questo lo capiscano anche i responsabili di Meridiana, che a quanto pare volevano le hostess con un vitino da modella, ormai démodé a leggere notizie come queste! Complimenti a Sofia Vergara per il successo, ma soprattutto complimenti a tutte le donne che si sentono belle per quelle che sono; perché alla fine l’importante è solo piacersi!