PinkDNA

Bellezza & Salute

Ad ogni labbra il suo rossetto: come scegliere il colore giusto!

Il rossetto è fondamentale per ogni donna che si rispetti; illumina e dà colore al viso, idrata e rende il sorriso più allegro e sensuale. Ma ci siamo mai chieste quali sono le nuance che si adattano meglio alla forma delle nostre labbra e al colore dei nostri capelli e della nostra pelle?

Intanto bisogna dire che le bionde devono eliminare dai loro trucchi rossetti troppo scuri come, ad esempio, il prugna e il marrone che, invece, si adattano perfettamente alle more.

L’altro parametro da tenere in considerazione è la dimensione delle labbra: chi le ha sottili deve scegliere il lucido oppure rossetti dai colori tenui, quelli forti andrebbero, euristocratsinfatti, a sottolineare la sottigliezza delle labbra, chi ha le labbra carnose può invece utilizzare colori più scuri che, paradossalmente, riescono a creare un effetto ottico strabiliante dando alle labbra meno importanza.

Il rosso fuoco e acceso rimane comunque il must dei rossetti, è un colore focoso, erotico e sensuale ma dosatelo sempre bene perché il troppo può diventare volgare. Ricordate, tra l’altro, che il rossetto rosso deve essere sempre contrapposto ad un trucco leggero, naturale, nude per dirlo in gergo. Se il rosso poi vi sembra eccessivo optate per un rose tenue, floreale.

E le tue labbra… di che colore sono?

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*