close

23 senatori di GAL e PDL consegnano firme per fiducia al Governo Letta

Non sono 40 come prospettato ieri sera da Giovanardi i dissidenti di PDL e GAL che voteranno la fiducia al Governo Letta permettendogli di fatto di continuare. Sarebbero 23, il minimo necessario, i senatori che hanno già consegnato le firme pro-Governo.

Letta_Senato_CrisiArriva dall’ANSA la notizia che il Governo di Enrico Letta potrebbe raggiungere una risicata maggioranza al Senato, grazie a 23 dissidenti tra PDL e GAL, che si staccherebbero dalla linea ufficiale dettata da Silvio Berlusconi, causando di fatto una prima scissione. Una sorta di stampella data al Governo, non si sa quanto in contrapposizione realmente con i falchi e la volontà del Cavaliere.

Anche se sembra probabile che a questa prima avanguardia se il Governo resterà in carica presto si aggiungeranno nuove firme e volti. Saranno poi importanti le assenze, che tra i banchi del PDL sarebbero una decina, una sorta di “assenza” di attesa per capire realmente cosa accadrà al Governo. Mentre tra i banchi del PDL si fa la conta per capire chi possono essere i transfughi e chi invece resterà fedele alla linea del leader.

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi