Categorie
Bellezza & Salute

10 consigli su come far crescere i capelli più velocemente

Avere i capelli lunghi è spesso sinonimo di bellezza, giovinezza e vitalità. La maggior parte delle donne vorrebbe avere una chioma lunga e fluente. Sfortunatamente, non esiste una formula scientifica che acceleri o stimoli la crescita dei capelli in un istante. Ciò è dovuto al fatto che la crescita dei capelli dipende da diversi fattori, come il tempo meteorologico, l’età, le abitudini alimentari e lo stile di vita.

Tuttavia Lifehack offre 10 consigli utilissimi, per ottenere più velocemente una bella chioma lunga:

a.      trattare i capelli con cura;
b.      evitare di lavare i capelli ogni giorno;
c.       spuntare e tagliare i capelli regolarmente;
d.      massaggiare il cuoio capelluto;
e.       avere una dieta sana.

I capelli hanno la cheratina, una proteina costituita da amminoacidi. Per la crescita dei capelli, l’organismo produce amminoacidi: una dieta ricca di proteine è, quindi, utile per i capelli. Non rinunciare mai a uova e prodotti caseari.

Bisogna prendersi cura dei propri capelli, non consigli-capelli-crescitausando spesso prodotti chimici, trattamenti termici. È raccomandabile lavare i capelli due o tre volte alla settimana e solo con acqua tiepida, perché l’acqua calda potrebbe rendere i capelli secchi e fragili. Inoltre, legare sempre i capelli a coda di cavallo, a chignon, o a treccia conduce ad un assottigliamento del capello e alla rottura.

Massaggiare i capelli è anche un ottimo modo, per accellerare la crescita dei capelli, perché aumenta la circolazione del sangue e la produzione di sostanze nutritive essenziali per il cuoio capelluto. Infine, il taglio dei capelli danneggiati aiuta a stimolare la loro crescita.

Oltre a questi 5 consigli su come trattare i capelli, ecco 5 prodotti che incoraggiano la crescita dei capelli:

1. trattamento di condizionamento profondo;

2. spray protettivo calore;

3. integratori per la crescita dei capelli;

4. oli naturali;

5. trattamenti di proteine.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *