Unghie colorate? Sì ma con gusto: l’estate cambia colore!

Quante volte ci è capitato di incontrare donne con unghie curatissime da far venir invidia anche agli uomini?! La tendenza del manicure si fa sempre più presente anche in chi proprio non può permetterselo! Nascono così i manicure self-made: ragazze che imparano ad usare gel, semipermanenti e varie tecniche per la decorazione delle unghie.

nail art smalti unghieC’è un momento, però in cui tutta questa passione per la cura e la bellezza, si trasforma in ossessione e così le unghie diventano vere e proprie sculture intoccabili, affilate e lunghissime che non permettono più neanche di schiacciare un tasto sul telefonino o di prender una penna in mano!

Come evitare che la manicure diventi di cattivo gusto per chi vi guarda?

Innanzi tutto per ogni persona la lunghezza delle unghie deve esser proporzionata alla mano e soprattutto comoda per il lavoro che si svolge quotidianamente. Se si lavora al pc o si suona il pianoforte, non è proprio il massimo avere le mani da strega. La forma della mano vi aiuta molto a capire quale tipo di manicure è adatta a voi…Una mano tozza e cicciottella sarebbe più elegante con forme tondeggianti, in questi casi ci si può anche permettere di portar le unghie un pò più lunghe del normale. Le donne con mani filiformi e magre possono scegliere una nail-art quadrata e di media lunghezza per non osare troppo.

Riguardo ai colori delle unghie, nonostante i consigli delle estetiste, noi donne, facciamo sempre di testa nostra, o meglio come ci indica l’umore. Come gli abiti, anche il colore delle unghie rispecchia la nostra personalità, ma per certe occasioni ci vorrebbe un galateo della nail art.

Quando si lavora in ufficio o con i bambini, i colori molto forti come il nero, il viola, il blu, principalmente colori freddi, non si adeguano perfettamente alla situazione. Meglio tonalità leggere o addirittura il trasparente. Esempio di chi non infrange mai questo bon ton è quello delle ballerine di danza classica che, per lavoro, non possono mai decorarsi le unghie dei piedi e delle mani.

Al mare, invece, potete divertirvi con tante tonalità, purché il colore dello smalto dei piedi sia lo stesso di quello delle mani; unica eccezione è per il trasparente che può andar bene con tutte le altre sfumature. Molte ragazze, poi, adorano abbellire le unghie di colori diversi l’una dall’altra…l’effetto è spiritoso se l’unghia è corta e tonda; se lunga, un pò meno.

Volete divertirvi un pò con tinte strane? Deborah ha messo in commercio gli smalti pret-à-porter cracking: due colori che, stesi l’uno sull’altro creano un effetto screpolato.