close

Termina l’amore fra Filippo Magnini e Federcia Pellegrini: la coppia è in crisi

Fulmini in paradiso. La coppia d’oro Magnini-Pellegrini scoppia e lo fa con la stessa irruenza con cui si era formata. Cuori infranti, tradimenti e cocci ovunque, sembra questa la scena finale di una relazione che nonostante la passionalità e le circostanze burrascose, sembrava davvero una storia magnifica.

La crisi scoppiò tempo fa, quando Magnini venne immortalato con la sua ex storica, Cristiana Nardini, su settimanale “CHI”. A queste foto la rabbia di Federica è scoppiata e la nuotatrice ha scritto sul suo blog “per me è un momento molto difficile”, ma allo stesso tempo “Io sono concentrata qui a Narbonne e penso solo ai Mondiali”.

Dal canto suo il bel Filippo ha raccontato che l’incontro con Cristiana è stato casuale e che l’ha salutata con civiltà e affetto per una persona con cui ha condiviso così tanto. Tuttavia, come ogni situazione spinosa, anche qui ci sono diversi aspetti dello stesso fatto. Sembra infatti che la turbolenta Federica sia stata federica pellegrini filippo magnini crisi coppiain realtà irretita del fascino di Matteo Giunta, cugino di Filippo e referente tecnico dei due negli ultimi mesi, “un po’ preparatore del corpo un po’ supervisore dell’anima”, come scrive Aldo Grasso.

Gli interessati negano ma sembra che come in ogni situazione, ci sia più di una campana da ascoltare. Tuttavia, quello che veramente ci interessa, da tifosi e amanti dello sport, è che i due campioni azzurri riescano a trovare la concentrazione necessaria per affrontare gli imminenti mondiali. Ci sarà poi tempo di chiarire la situazione e far vincere l’amore!

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi