Squadra Antimafia: Leonardino e Dante Mezzanotte ancora vivi?

Ieri sera, lunedì 18 novembre, è andata in onda l’ultima attesissima puntata della quinta stagione di Squadra Antimafia – Palermo Oggi, che ancora una volta, a livello di suspance e colpi di scena, non ha deluso il suo pubblico. A deludere un po’ gran parte degli spettatori, però, sono state le due morti inaspettate di due personaggi  cui i fan erano molto affezionati, ovvero quella del piccolo Leonardino, figlio di Rosy e la morte del mafioso Dante Mezzanotte, che stava vivendo una storia d’amore con Rosy Abate.

dante mezzanotteQuanti di voi ieri sera hanno visto il finale di stagione di Squadra Antimafia? Beh, se ancora non lo avete fatto vi abbiamo già fornito il link dove poter vedere l’episodio; se invece l’avete visto, vi starete ponendo una miriade di domande, del tipo: ma veramente Leonardino e Dante Mezzanotte sono morti?? Ebbene si, due personaggi ci hanno salutato; mentre ha fatto, invece, il suo ritorno Filippo De Silva. Ma ci aspettano altri colpi di scena? La risposta è sì!

Secondo le informazioni trapelate dal set si Squadra Antimafia 6, Leonardino è ancora vivo. Il bambino, infatti, è stato avvistato nelle nuove riprese insieme agli altri attori del cast. Questa d’altronde, non è una grande sorpresa, in quanto tutti abbiamo collegato il giocattolo di carta tenuto in mano da De Silva nel finale a Leonardino, pensando che l’uomo avrebbe potuto salvarlo,

Per quanto riguarda Mezzanotte, invece, sembra davvero che per lui non ci sia più nulla da fare.

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi