Che il film hard di Sara Tommasi ormai sia ogni giorno l’argomento del giorno è chiaro. Tanto quanto è chiaro che ad ogni articolo sul Web o sulla carta che riguardi la signorina Tommasi, piovono una marea di critiche sulla sua scelta di prestarsi a girare un film porno.

Sara Tommasi Rocco Siffredi Franco Trentalance controE fin qui, si potrebbe anche dire, tutto bene. Nel senso… ognuno fa le sue scelte… e si sa che il porno, dalla critica e dalla società, non è mai ben accetto. Specie se poi arrivano indiscrezioni su una strana voglia di rinsavire ed andare a purificarsi a Medjugorjie.

Ok… follia, critiche e delirio. Se però le critiche arrivano addirittura da quelle che sono due icone del sesso made in Italy, allora qualcosa davvero non va. Di chi stiamo parlando? Di due star dell’hard che hanno fatto del porno la loro carriera: Rocco SiffrediFranco Trentalance.

Tutto viene da un’inchiesta fatta da Panorama.it, in cui è stato chiesto a Siffredi e Trentalance che cosa ne pensassero del film girato da Sara Tommasi.

Il risultato? Una critica corale! Emblematica è la frase con cui apre Rocco Siffredi: “Quel film non ha nulla a che vedere con l’hard. È squallido e senza senso”.

Rincalza la dose Trentalance, che demolisce con una semplicità disarmante la signorina Tommasi dicendo: “Non voglio che il mio nome e quello di Sara Tommasi finiscano nella stessa frase“.

Insomma, ci verrebbe da dire Sara Tommasi fra due fuochi: da una parte quello della critica dei giornali e della gente comune; e dall’altra quello di chi il porno in Italia l’ha praticamente creato.

Come continuerà questa storia? Difficile da dirsi, certo è che forse… potendo tornare indietro… Sara Tommasi magari ci penserebbe un attimo prima di fare tutto ciò che ha fatto… o forse no?