Robert Pattinson non perdona Kristen Stewart e lascia la loro casa

Continuiamo a seguire la vicenda di una delle coppie più amate al mondo, quella formata da Robert Pattinson e Kristen Stewart, i famosissimi Edward Cullen e Bella Swan della saga di Twilight.

Ci sono brutte notizie per tutti i loro fan: pare che Robert non ne voglia proprio sapere di perdonare il tradimento di Kristen.

Ricordiamo che la Stewart è stata sorpresa a tradire Pattinson con il regista del film Biancaneve e il Cacciatore (in cui Kristen interpreta Biancaneve), Rupert Sanders, che a sua volta è sposato e ha due figli.

Totalmente diverse sono state le reazioni dei due rispettivi compagni di Rupert e Kristen.

La moglie di Rupert, Liberty Ross, in un primo momento ha anche cercato di coprire il tutto, affermando in modo convinto che la donna negli scatti insieme al marito fosse lei; ma poi in seguito ha postato su Twitter la frase di Marilyn Monroe A volte le cose buone devono finire perché possano iniziare le cose migliori”.

Pare non si sia mantenuto così calmo invece Robert. Secondo voci indiscrete di persone molto vicine all’attore, Pattinson sarebbe infuriato e deluso per il tradimento della compagna, e ieri sera avrebbe abbandonato la casa a Los Angeles dove viveva con la fidanzata.

Speriamo che la sua sia solo una reazione a caldo e che con il tempo valuterà di perdonare la sua “Bella”. In fondo anche lui pare abbia avuto in passato alcune scappatelle!

Rispondi