Prima prova di questa maturità 2013: l’epopea continua. Arrivano anche le informazioni su un’altra variante della prima prova, ovvero sulla tipologia B: saggio letterario in ambito scientifico. Da quanto diramato in Rete, sembra che la traccia veda come titolo: “La ricerca deve scommettere sul cervello“: un argomento quanto mai di grande attualità e che si riferisce alle ultime ricerche nei campi delle neuroscienze.

Per chi è molto addentrato in questo tema, è facile comprendere come con un titolo di questo tipo il passo verso l’attualissimo progetto Brain degli Usa sia davvero breve. Per chi invece non sapesse di che cosa stiamo parlando, vi diciamo che il progetto Brain è un avveniristico progetto di ricerca voluto e annunciato dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che ne ha dato il via libera qualche settimana fa.

Brain Activity Map Project è il titolo completo del progetto esami matuirtà 2013 prima prova saggio scientifico progetto brainmade in Usa, che vedrà la luce nel prossimo 2014 con un investiemnto iniziale di ben di 100 milioni di dollari. Mica male vero?

Ma di che si tratta nel particolare? Il progetto Brain ha come scopo quello di svelare tutti i segreti della mente, basandosi su una serie di intrecci delle varie ricerche neurologiche. Una sorta di mappatura della mente, come fu già fatto tempo fa per il DNA con lo studio del genoma.