Eccoci di nuovo qui.

Dopo avervi proposto la ricetta per l’insalata di pollo, ritorno con un altro piatto freddo che sono sicura apprezzerete molto, forse ancora di più: l’insalata di pasta!

Questo è un piatto molto nutriente, che vi ruberà ancora meno tempo per prepararlo … riuscirete a fare tutto durante il tempo di cottura della pasta.

Esistono molte versioni di questa ricetta, che varia molto in base ai gusti; io oggi vi propongo la mia, poi voi magari apporterete le vostre modifiche e la personalizzerete.

Ingredienti

Pasta (circa 100 gr a persona)

Mozzarella

Pomodorini

Tonno

Wurstel

Mais

Olive verdi (o nere)

Maionese

Rucola (facoltativa)

(quantità a piacimento)

 

Innanzitutto mettere a bollire l’acqua dove andremo a cuocere la pasta, la quale dovrà essere rigorosamente corta; io prediligo farfalle, fusilli o al massimo penne, ma il formato sceglietelo tranquillamente voi. Per quanto riguarda la pasta, un piccolo accorgimento: quando la scolate passatela un attimo sotto l’acqua fredda, in modo da bloccare la cottura e mantenerla al dente.

Nel frattempo tagliare mozzarella (o in alternativa si può usare anche un formaggio tipo galbanino), pomodorini (magari salateli anche), wurstel (ricordate che vanno prima cotti, bastano 2 o 3 minuti in microonde) e olive verdi denocciolate.

Una volta pronta, mescolate il tutto con la pasta e aggiungete tonno, mais, un po’ di maionese, e se vi piace anche la rucola. Sicuramente, anche se c’è già la maionese, sarà necessario aggiungere anche dell’olio d’oliva.

Lasciate raffreddare in frigo per almeno 1 ora … e voilà, il gioco è fatto!