Paola Ferrari furiosa contro Ilary Blasi e contro le Iene

In Italia si dice che il calcio sia uno sport da maschi, ma è anche vero che intorno a questo sport circolano tante donne. Nel caso particolare ci riferiamo alla presentatrice della Domenica Sportiva, Paola Ferrari, e a Ilary Blasi, signora che di calcio, o meglio di calciatori, se ne intende avendo sposato Francesco – Pupone – Totti. Ma il calcio resta l’unica cosa che le due hanno in comune e pare che adesso Paola e Ilary possano condividere ancora meno data la bagarre da social network che sta infuriando tra le due.

Tutto nasce dall’”aggressione” del Twerkatore, l’inviato delle Iene che fa twerking (ballo lascivo portato in auge negli ultimi mesi da ben noti avvenimenti nel mondo dello spettacolo Oltreoceano) con le vittime ignare e spesso indignate. Non fa eccezione la Ferrari, che colta alla sprovvista dall’uomo delle Iene ha chiesto di non mandare in onda il servizio.paola ferrari

Purtroppo però la trasmissione di Italia Uno ha ignorato la sua richiesta, e qui entra in gioco Ilary Blasi. La Signora Totti, insieme a quel ‘fascinoso’ esemplare di primate che è Teo Mammuccari, si è fatta scappare una definizione, per quanto condivisibile, decisamente poco lusinghiera della Ferrari, definendola: “Acqua, stucco e sapone”.

La cosa non è andata già a Paola, che ha risposto tuonando su Twitter: “Sarebbe troppo facile rispondere alla Sig .ra Blasi ai suoi insulti e alla sua bassa ironia. Troppo facile. Ma veramente troppo”, cedendo poi dopo alla tentazione e twittando ancora questa didascalia ad una sua foto: “Eccola la donna con lo stucco in faccia. E qui a differenza di altri casi è tutto naturale”.

Non paga del suo sfogo, Paola Ferrari ha continuato il giorno dopo: “Questi sono ultimi twitt che scrivo. Anche Rudi Garcia fu colpito alle spalle con un colpo di forbici da uno squilibrato”. Non c’è che dire, l’ira funesta di Paola è implacabile, mentre dalla sua, Ilary non ha ancora dichiarato, o twittato, nulla in risposta. Sarebbe più corretto parlare di feroce monologo piuttosto che di furioso dialogo tra le due!

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi