Nichi Vendola interviene nel dibattito sulla sua risata è dice che è tutta una lurida montatura

L’intercettazione in cui Nichi Vendola ride con il PR dell’ILVA Archinà sarebbe solo “una lurida montatura”, a dirlo è il Governatore della Puglia a Repubblica, sottolineando di essere stato l’unico a combattere per Taranto e i tarantini.

Nichi_Vendola_ILVANichi Vendola la definisce un’operazione lurida e decide di querelare Il Fatto Quotidiano che avrebbe estrapolato la conversazione facendone perdere il senso. Perché, sottolinea il governatore pugliese, lui è stato l’unico da sempre a difendere Taranto e i tarantini, cercando di salvare lavoro e salute.

Quello che però, ci è parso di capire, più ha toccato i suoi elettori e molti pugliesi (a leggere le reazioni sul Web) non è tanto la risata sullo scatto di Archinà per bloccare un giornalista, che faceva domande scomode, piuttosto sul fatto che Nichi Vendola uomo per molti alternativo all’attuale classe politica, troppo vicina ai poteri forti, avesse rapporti così stretti ed amicali con una persona che faceva parte di quella “dirigenza” dell’ILVA che ha danneggiato un intero territorio e migliaia di cittadini di Taranto.

Infatti, non c’è nulla di penalmente rilevante in quello stralcio di telefonata, ma semplicemente per tanti forse quella confidenza e quella risata sul “povero” giornalista bloccato, poteva essere evitabile, così come potevano essere evitabili le parole della Cancellieri al telefono con Giulia Ligresti; perché pur non avendo avuto le due situazioni (sia quella di Vendola che della Cancellieri) risvolti “pratici” rilevanti o capaci di incidere in qualche modo sulla realtà, rimane il fatto, grave per tanti, che ci sia una linea diretta tra potenti e politici.

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi