Napoli: scossa di terremoto lieve, gente in strada

Tutti i dettagli della scossa avvertita a Napoli >>> Qui <<<

Aggiornamento 8.40 — Altra scossa di 2.6 non avvertita a Napoli

Altra scossa di terremoto nel Matese dopo quella di 4.2 avvertita anche a Napoli, questa di 2.6 gradi della scala Richter non sembra essere stata avvertita, se non dagli strumenti dell’INGV.

Aggiornamento 8.35 — Scossa di 4.2 sempre nella zona dei monti del Matese.

Non erano arrivate ancora notizie in merito, ma sembra che invece la scossa di terremoto avvertita pochi minuti fa a Napoli abbia come epicentro, secondo i dati INGV, sempre la zona dei Monti del Matese, la stessa interessata dal sisma del 29 dicembre. Iniziano ad arrivare segnalazioni anche dalle altre province: Avellino, Salerno e Benevento, ma fortunatamente non sembrano esserci vittime o danni ingenti.

Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita pochi minuti fa a Napoli nella zona del Vomero e del porto, tanta paura tra la gente, ancora segnata dal sisma di maggiore intensità avvertito alle 18 del 29 dicembre.

Paura e gente per strada dopo la scossa di terremoto avvertita poco fa a Napoli, tante le chiamate a Vigili Urbani e Vigili del Fuoco per avere informazioni, ma al momento non si hanno notizie di danni o feriti. Gente in strada e risveglio sicuramente non dei migliori per tanti napoletani, ma il sisma non è stato avvertito in altre zone. Fortunatamente non si tratta di un evento come quello del 29 dicembre che ha turbato le vacanze natalizie di napoletani e abitanti delle province di Salerno, Avellino e Benevento.

4 Comments
  1. GianniKatia Caiafa
  2. GianniKatia Caiafa
  3. Saddy
  4. Antonio

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi