Napoli, galleria Umberto I: rubato l’albero di Natale dopo una sola notte

Certe notizie non solo lasciano l’amaro in bocca, ma suscitano vergogna ed indignazione nella popolazione di un’intera città! E’ stato rubato questa notte, all’interno delle galleria Umberto I di Napoli, il grande albero di Natale che, arrivato direttamente dalla Normandia, era stato sistemato solo ieri.

Il tradizionale albero di Natale, che a partire dal 1985 viene piazzato all’interno della Galleria Umberto I per far sì che ogni passante vi possa appendere un  biglietto con su scritto i propri desideri, è stato rubato dopo sole pochissime ore di permanenza nel luogo campano.

albero di natale napoliL’amara scoperta è stata fatta da Antonio Barbaro, un noto commerciante di abbigliamento che da quasi trent’anni si occupa di questa iniziativa, che ha dichiarato:

“Una giovane di 18 anni ha fatto in tempo ad appendere un bigliettino con i suoi desideri. Stamattina, quando sono giunto in Galleria, l’amara scoperta: l’albero di Natale era sparito”

Sono già partite le indagini sull’accaduto e, stando ai filmati registrati dalle videocamere di sorveglianza, l’albero sarebbe stato rubato da un gruppo di ragazzi intorno alle 23:30, i quali, dopo aver tagliato i fili che lo sorreggevano, hanno portato via il pino con non poche difficoltà.

I cittadini napoletani continuano a dichiararsi indignati per l’accaduto.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi