Louis Tomlinson sotto accusa per aver pubblicizzato prodotti dimagranti

Il membro dei One Direction ha suscitato polemiche e indignazione, tra gli attivisti della salute e i suoi stessi fan, dopo la promozione di un sito web di prodotti dimagranti. Louis Tomlinson ha condiviso, con i suoi 13.9 milioni di followers, un link che rimanda al sito Bootea; il marchio si occupa della vendita di integratori alimentari e bevande, che sopprimono l’appetito e aiutano a dimagrire.

Ieri mattina, il cantante ha scritto: “questa mattina ho preso un meraviglioso frullato della Bootea, da Bootea.com”. Qualche ora dopo, il post è stato cancellato, anche se aveva già riscosso successo con oltre 10.000 retweets e 14.000 “mi piace”.

Ieri sera, il suo portavoce ha dichiarato che Louis Tomlinson non immaginava che la nota compagnia inglese vendesse prodotti per dimagrire; ha spiegato: “Louis ha solo twittato dione direction Louis Tomlison un drink che aveva bevuto e che gli era piaciuto. Non sapeva che si occupasse di prodotti dimagranti, non è mai stato a sostegno di questi prodotti”.

Tuttavia, gli utenti di Twitter sono rimasti scioccati dal gesto di Louis, che ha dato, inavvertitamente, un cattivo esempio, soprattutto ai fan giovanissimi e facilmente impressionabili.

Lucy Russell, la direttrice dell’organizzazione di beneficenza “YoungMinds”, che si occupa della salute mentale dei giovani, ha criticato, aspramente, il cantante, definendolo un “irresponsabile”.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi