Lily Allen: mi piacerebbe collaborare con Miley Cyrus

Circondata da ballerini di twerking e leccando, provocatoriamente, una banana, Lily Allen ha annunciato il suo ritorno sulle scene musicali! I fan amano il video satirico del nuovo brano “Hard Out Here”, che critica l’ossessione dell’industria musicale verso l’apparenza. Ma alcuni critici hanno etichettato la clip, come qualcosa di sessista e un attacco diretto a Miley Cyrus – la donna, che ha introdotto il mondo al twerking.

Tuttavia la cantante, il cui video ha raggiunto due milioni di visualizzazioni in 24 ore, si difende e, al contrario, dichiara la sua ammirazione per Miley Cyrus.

Sul tabloid MirrorOnline, Lily Allen racconta l’incontro con la cantante controversa e l’amicizia che la lega a lei:

non l’avevo mai incontrata prima, quindi non posso dire che siamo grandi amiche, ma mi piace molto Miley. È divertente, spiritosa e intelligente. Mi piace quello che fa. Penso che il suo lilalbum e quello di Lorde siano stati quelli, che ho più ascoltato in macchina, quest’anno.
Il video non è riferito a lei – non lo è stato. Le persone sono giunte a così tante conclusioni sul video…chi mi conosce, o mi segue su Twitter, sa che voglio bene a quella ragazza, più di ogni altra cosa. Lei è probabilmente troppo occupata per qualcuno come me, ma si, mi piacerebbe avere la possibilità di lavorare con lei
“.

Cosa ne penserà la giovane Miley Cyrus?

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi