Ha lo stesso cognome del campione di nuoto Domenico Fioravanti, ma è ben più giovane di ventuno anni. Stiamo parlando della nuova promessa del surf, Leonardo Fioravanti originario di Cerveteri, che a soli 14 anni ha già come sponsor marchi d’eccellenza del calibro di RedBull, Rt Surfboard, Euroglass Surf Factory e Moskova.

leonardo fioravanti surf biografiaLa sua onda perfetta? “Un metro e mezzo a destra, liscia con tubo!” Che per noi ignoranti della materia potrebbe essere una delle tante onde che vediamo nei film…

Leonardo Fioravanti è un adolescente come gli altri se non fosse per il talento che lo accompagna dall’età di otto anni nel tener la tavola dritta sui cavalloni. Il suo primo ingaggio è arrivato proprio in tenera età quando la Quicksilver ha deciso di farlo entrar nel team e sponsorizzarlo.

Nonostante la giovinezza, Leonardo gareggia spesso con ragazzi più grandi, ma per ora punta al potenziamento dei muscoli e della tecnica piuttosto che alle competizioni. La sua paura? Non un’onda gigante, bensì la mamma che l’accompagna dappertutto ma è sempre motivo di nervosismo quando lo guarda gareggiare.

Il piccolo atleta di surf è sempre in giro per il mondo per trovare l’onda giusta e questo lo aiuta nella pratica delle lingue straniere: il francese, l’inglese, lo spagnolo e il portoghese sono già di sua conoscenza.

Leonardo ora vive a Hossegor in Francia con sua madre, ma due tre volte l’anno torna nella sua città natia ad abbracciare il resto della famiglia e soprattutto a riposarsi visti i ritmi frenetici dei surfisti: sveglia alle cinque e via in mare sulla tavola, poi a scuola, pomeriggio ancora in mare, poi studio e palestra. Sarà pur faticoso, ma di certo divertente!