Legge di Stabilità: l’UE la boccia, nuove tasse per altri 3 miliardi di euro?

La Commissione Europea di fatto blocca e boccia la Legge di Stabilità varata dal Governo Letta. Mancano 3 miliardi coperture e così facendo l’Italia rischia di sforare il 3% di rapporto deficit/PIL. Intanto, lo SPREAD sale e la Borsa di Milano frena.

Commissione_EuropeaIl Governo Italiano e il Ministro delle Finanze smentiscono che si tratti di una bocciatura, dicendo che è semplicemente una differenza di stime sul PIL a creare questo equivoco. Sta però di fatto che secondo l’UE la situazione dei conti italiana non è poi così positiva e salda, come le parole di Enrico Letta volevano far sperare. Il “buco” da colmare sarebbe di quei famosi 3 miliardi di euro per cui non ci sono le coperture (quelli della seconda rata dell’IMU per intenderci), l’unica soluzione a parte qualche taglio o il ricorso all’ennesima accisa sui carburanti è una nuova tassa o la non cancellazione della seconda rata dell’IMU.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi