Le Iene: il problema dell’assistenza sessuale ai disabili (video)

Ieri sera è andata in onda un’altra puntata di Le Iene, ma non tutti sono riusciti a seguire il consueto appuntamento del martedì. Anche questa volta i servizi presentati da Ilary Blasi e Teo Mammucari sono stati tanti e interessanti; si è parlato di slot machine, cellule staminali e i un problema dei disabili troppo spesso sottovalutato, ovvero l’assistenza sessuale ai disabili.

le iene assistenza sessuale disabiliQuando si parla di persone disabili, si pensa alla loro istruzione, a fornire un’assistenza a scuola, a fare in modo che si inseriscano al meglio nella società, ad abbattere le barriere architettoniche, non prendendo in considerazione uno dei loro bisogni primari, ovvero quello sessuale. Come tutte le persone del mondo anche i disabili a partire da una certa età sono soggetti a degli impulsi sessuali, i quali, se non soddisfatti, possono portare anche a degli impulsi di rabbia o, comunque, a malessere.

Sabrina Nobile ha condotto un servizio a riguardo, andando ad intervistare dei ragazzi disabili che vivono questo disagio, dei genitori che rivelano di essere stati costretti a rivolgersi delle escort, una escort e una ragazza che racconta di aver aiutato un suo amico disabile nel raggiungere il piacere sessuale.

Di seguito il link dove guardare l’intero servizio.

NOBILE: Assistenza sessuale per disabili

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi