Le donne che sembrano più giovani potrebbero vivere più a lungo

Dimostri bene la tua età e molti pensano che tu abbia meno anni, di quanto ne hai realmente? Ecco per te una bella notizia! Secondo un nuovo studio, le donne, che dimostrano meno anni, hanno più probabilità di vivere più a lungo, rispetto alle loro coetanee, che non portano bene l’avanzare dell’età.

La ricerca suggerisce che le donne, che sembrano più giovani della loro età, tendono ad avere la pressione sanguigna più bassa, riducendo il rischio di problemi cardiovascolari come infarti ed ictus. Il team di ricercatori dichiara, per la prima volta, lo stretto legame tra la durata della vita di un individuo e la velocità dell’invecchiamento della pelle.

Il dottor David Gunn, che ha guidato la ricerca, ha dichiarato:

abbiamo rivelato che la pressione sanguigna è alla donna amorebase del legame tra rischio di malattia cardiovascolare e l’età percepita. È la prima volta che il nesso tra la pressione bassa e l’aspetto giovanile è stato dimostrato”.

Lo studio, pubblicato su Journals of Gerontology, ha scoperto che le donne, con il più basso rischio di malattia cardiovascolare, sembravano due anni più giovani della loro età, rispetto a coloro che avevano un maggiore rischio.

L’esperimento ha coinvolto 514 adulti con un’età media di 63 anni.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi