Laura Pausini fa incetta di premi al Festival di Viña del Mar

Sappiamo tutti che Laura Pausini è particolarmente amata all’estero e soprattutto nei Paesi del Sud America. La cantante, ugola d’oro della nostra musica esportata è stata infatti ospite al Festival di Viña del Mar, una sorta di Festival di Sanremo del Sud America. Durante la manifestazione, nonostante partecipasse come ospite invitata, la Pausini si è portata a casa ben quattro premi, il numero massimo che da regolamento può essere assegnato ad ogni ospite. Laura si è resa splendida protagonista della serata, organizzata in suo onore, all’interno dell’Evento, per celebrare i suoi vent’anni di carriera. La nostra ha stregato il pubblico, con la sua consueta classe, unita alla sua straordinaria voce e alla sua grinta che con gli anni aumenta sempre più.

I premi che Laura Pausini ha conquistato sono stati: Torcia d’Argento, Torcia d’Oro, Gabbiano d’Argento e Gabbiano d’oro. Oltre a stregare il pubblico con la sua energica presenza scenica, Laura ha ovviamente cantato, anche in spagnolo, alcuni dei suoi celebri brani. Soprattutto La Solitudine, canzone che l’ha lanciata al festival di Sanremo nel lontano 1993, tiene ancora banco, nelle diverse versioni poliglotte che negli anni hanno contribuito a far espandere in lungo e in largo la sua notorietà e il suo successo, ma anche il grande amore che il pubblico ha per un’artista carismatica e molto concreta. Un successo grandioso che le ha fruttato dischi e premi a tutti i livelli: un Grammy e tre Latin Grammy, oltre a numerosi premi Lo Nuestro, World Music Award, Premio Juventud, Billboard Award e altri.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi