Lasciami Entrare, il nuovo album di Valerio Scanu

Valerio Scanu ci riprova, da solo, senza major a guardargli le spalle, senza amici potenti a sostenerlo economicamente, e a quanto pare anche senza persone che possano sostenerlo emotivamente

Valerio-ScanuUscirà il 28 gennaio “Lasciami Entrare” il nuovo album completamente autoprodotto del cantante sardo, che dopo il trionfo nel 2010 con il Festival di Sanremo e con la sua “Per Tutte Le Volte Che…” ha affrontato un periodo complicato nella sua carriera, che lo ha portato al divorzio con la sua major EMI. A detta di Valerio, le intenzioni della casa di produzione discografica erano quelle di fargli “cantare i loro pezzi”, cosa che artisticamente Scanu non è stato più in grado di sostenere. Così ha deciso di fondare la sua casa di produzione, la NatyLoveYou, in cui ha investito passione, tempo e soprattutto soldi (“’Nel disco che sta per uscire ho investito tutto me stesso e tutti i miei soldi: non ho più una lira”). Non si tratta quindi di un piccolo album di un ragazzetto da talent, ma di un progetto rischioso e importante, che il cantante, ad appena 24 anni, ha deciso di intraprendere mostrando non poca spina dorsale.

E’ stato un periodo impegnativo è difficile per Scanu; il divorzio dall’EMI gli è costato moltissimo e adesso il cantante si ritrova a dover ricostruire tutti i rapporti, per sua stessa ammissione: “ … Ora devo ricostruire tantissimi rapporti, a cominciare da quello con i media. E non è facile. Cercherò di smussare il mio carattere ma non rinuncerò a far valere le mie opinioni”.

“Lasciami Entrare” è stato presentato dall’uscita di “Sui Nostri Passi”, singolo che ha fatto da apripista e che fa ben sperare per il successo del progetto. Oltre al singolo, l’album è formato da altri dieci brani inediti.

9 Comments
  1. antonella
  2. Paola Pisapia
  3. rita bianchi
  4. Leda Cervi
  5. Gabriella Trincas
  6. Giusy Spargi
  7. Gina
  8. Enrica Sulova
  9. Myrai Futura

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi