close

Lasciami Entrare, il nuovo album di Valerio Scanu

Valerio Scanu ci riprova, da solo, senza major a guardargli le spalle, senza amici potenti a sostenerlo economicamente, e a quanto pare anche senza persone che possano sostenerlo emotivamente

Valerio-ScanuUscirà il 28 gennaio “Lasciami Entrare” il nuovo album completamente autoprodotto del cantante sardo, che dopo il trionfo nel 2010 con il Festival di Sanremo e con la sua “Per Tutte Le Volte Che…” ha affrontato un periodo complicato nella sua carriera, che lo ha portato al divorzio con la sua major EMI. A detta di Valerio, le intenzioni della casa di produzione discografica erano quelle di fargli “cantare i loro pezzi”, cosa che artisticamente Scanu non è stato più in grado di sostenere. Così ha deciso di fondare la sua casa di produzione, la NatyLoveYou, in cui ha investito passione, tempo e soprattutto soldi (“’Nel disco che sta per uscire ho investito tutto me stesso e tutti i miei soldi: non ho più una lira”). Non si tratta quindi di un piccolo album di un ragazzetto da talent, ma di un progetto rischioso e importante, che il cantante, ad appena 24 anni, ha deciso di intraprendere mostrando non poca spina dorsale.

E’ stato un periodo impegnativo è difficile per Scanu; il divorzio dall’EMI gli è costato moltissimo e adesso il cantante si ritrova a dover ricostruire tutti i rapporti, per sua stessa ammissione: “ … Ora devo ricostruire tantissimi rapporti, a cominciare da quello con i media. E non è facile. Cercherò di smussare il mio carattere ma non rinuncerò a far valere le mie opinioni”.

“Lasciami Entrare” è stato presentato dall’uscita di “Sui Nostri Passi”, singolo che ha fatto da apripista e che fa ben sperare per il successo del progetto. Oltre al singolo, l’album è formato da altri dieci brani inediti.

Tag:, , , , ,

Show 9 Comments

9 Comments

  • avatar image
    antonella
    23 gennaio 2014 Reply

    Valerio ha rischiato molto per poter seguire il suo modo di vedere la musica e di essere artista, a 23 anni ha avuto il coraggio di rompere con la sua casa discografica per autoprodursi e i risultati si vedono eccome, oltre due concerti di Natale all'Auditorium Parco della musica di Roma (di uno è anche stato pubblicato cd+ dvd sempre prodotto dalla NatyLoveYou), un tour invernale ed estivo andato alla grande ora questo nuovo cd anticipato dal singolo "sui nostri passi" che malgrado le grandi radio nazionali insistano a non passarlo sta andando bene , e anche il cd, almeno dalle tracce sentite su Itunes, rispecchiano un nuovo Valerio, i testi sono molto belli e significativi e un sound nuovo fresco e radiofonico: Valerio ha veramente iniziato un nuovo viaggio artistico ed è veramente un bel viaggio!

  • avatar image
    Paola Pisapia
    23 gennaio 2014 Reply

    grazie per l'articolo, Valerio ha fatto un cd veramente bello con uno stile veramente nuovo e giovane che rappresenta benissimo la sua personalità! anche perché 8 canzone su 11 sono state scritte da Lui! veramente GRANDE! Complimenti Valerio! Sempre più super orgogliosa di te!

  • avatar image
    rita bianchi
    23 gennaio 2014 Reply

    Seguo Scanu dagli esordi, passo passo,adesso lo ritrovo produttore oltre che autore ,risultato della scelta coraggiosa che ha fatto divorziando dalla sua cd che in questi anni non lo ha di certo seguito e fatto crescere .Questa sua scelta denota una determinazione una fiducia in se stesso non facile da trovare in un giovane di questa eta'.Sta rischiando di suo senza avere appoggi importanti,,senza raccomandazioni ,con le radio nazionali che fanno ostruzionismo ad oltranza,ma lui va avanti affinche' la sua passione x la musica e il suo talento vengano riconosciuti e noi suoi fans staremo al suo fianco per supportarlo in questo percorso.E adesso siamo in attesa del 28 gennaio per l'uscita dell'album "Lasciami entrare" ,le anteprime si possono ascoltare su "Cubo musica".E proprio dalle anteprime troviamo u Valerio nuovo,si sente dal risultato dei brani ,musica a 360 gradi, molto radiofonica.

  • avatar image
    Leda Cervi
    23 gennaio 2014 Reply

    Bello l'articolo, sono fiera di come Valerio sta portando avanti il suo essere artista,adesso più completo e impegnativo, pochi penso ne siano capaci. L'album dalle tracce si sta rivelando un ottimo prodotto, e spero che le radio nazionali, iniziano a far sentire a tutti la sua bravura.

  • avatar image
    Gabriella Trincas
    23 gennaio 2014 Reply

    Eh si , coraggio ne ha da vendere Valerio, non si è pianto addosso, si è rimboccato le maniche e ha prodotto questo CD che a giudicare dalle anteprime è assolutamente eccezionale. Certo che se, come lui, anche altri avessero le palle per opporsi a un sistema marcio le cose andrebbero sicuramente meglio, in primis le radio, che dietro la banale scusa di una fantomatica "linea editoriale" da seguire lo snobbano e ci fanno il lavaggio del cervello sempre con le stesse canzoni dei soliti personaggi super-sponsorizzati. Bravo Valerio, spero che si prenda tutte le rivincite che merita e questo disco è davvero una "bomba"!

  • avatar image
    Giusy Spargi
    23 gennaio 2014 Reply

    grazie x l'articolo! di questo artista, di grande talento e forte personalità, ho una stima immensa! in bocca al lupo Valerio , noi siamo con te, SEMPRE!

  • avatar image
    Gina
    23 gennaio 2014 Reply

    Ragazzo coraggioso ed eccezionale come persona e come artista, Valerio ha dimostrato carattere indomito, autonomia, personalità, non sottostando ai modelli di un mondo ipocrita, affarista, autoritario. Possiede ampiamente tutte le capacità per essere considerato un vero talento. E' versatile perchè è capace di interpretare ruoli (Vedi i VBLOOG) e registri canori diversi e al massimo livello possibile. Possiede una voce calda, potente, appassionata, coinvolgente, senza incrinature e, soprattutto, capace di suscitare emozioni . Io ho una testa pensante e non mi lascerò certo condizionare da coloro che vorrebbero impormi le solite ciofeche che ti propinano in tutte le salse. Le radio nazionali non trasmettono la sua musica? Spegnerò la radio; comprerò i suoi cd ed ascolterò la musica che mi piace, che mi emoziona, che mi fa star bene.

  • avatar image
    Enrica Sulova
    23 gennaio 2014 Reply

    Grazie per la professionalità!!! Valerio è un grandissimo Artista con una peculiare ed affascinante personalità....A mio parere quello che sta facendo deve far riflettere molto tutti noi, soprattutto chi, senza prendersi la briga di conoscerlo davvero, lo ha giudicato superficialmente liquidandolo "su due piedi" tanto come artista quanto come persona... E invece lui, facendosi scivolare addosso le critiche distruttive ed accogliendo positivamente quelle costruttive, ha dimostrato di saper evolversi, di crescere...e sta lasciando il segno!!! Lui sì che sta dimostrando cosa significa avere gli attributi...sta camminando con le sue gambe inseguendo il suo sogno, confidando solo nelle sue capacità e in chi saprà apprezzarlo liberamente...e lo sta facendo esponendosi in prima persona, con tutte le sue fragilità, con coraggio, coerenza e determinazione, esprimendo le sue idee in maniera diretta, trasparente...(come diceva M.L.King, per farsi dei nemici non è necessario dichiarare guerra, basta dire quello che si pensa) E così che Valerio sta cercando la sua affermazione in questo mondo snaturato, "senza più colori" e lo sta facendo senza sgomitare, senza avere l'appoggio dei potenti, come quello dei media...e finora molte persone, per calcolo o per cattiveria gratuita, vedendolo così esposto in prima persona, ha sfruttato l'occasione per schernirlo, offenderlo, denigrarlo...

  • avatar image
    Myrai Futura
    24 gennaio 2014 Reply

    Concordo pienamente.

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi