Lady Gaga in copertina su Glamour: non sono così, quando mi sveglio!

Non è una novità che le foto delle celebrità vengano, spesso, ritoccate per apparire perfette sulla copertina di un settimanale o nelle pagine di una nota rivista di moda; e anche se l’uso di Photoshop viene evitato in alcuni casi, è anche normale che una star ricorra al make up e ai migliori professionisti di bellezza, prima di posare per un servizio fotografico.

Lady Gaga lo sa fin troppo bene, tanto che ha deciso di commentare, pubblicamente, la sua foto, sulla copertina del numero di dicembre di “Glamour”. Miss Germanotta ha criticato la nota rivista, per averla raffigurata “troppo perfetta” sulla copertina. Lunedì sera, in occasione della cerimonia annuale di Glamour’s Women of The Year, la 27enne ha rivelato: “sentivo la mia pelle troppo perfetta. Sentivo i miei capelli troppo soffici. Io non mi vedo così, quando mi sveglio la mattina”.

Sulla copertina, Lady Gaga esibisce davvero una pelle senza imperfezioni, con un leggero tocco di blush e labbra di un colorito roseo. I suoi lunghi capelli sono altrettanto perfetti e la cantante si china in una posizione, che sottolinea la sua vita stretta.

Mentre la foto sulla copertina l’ha rappresentata in maniera lady gaga video anteprima artpopstraordinaria, Lady Gaga ha dichiarato che l’immagine è fuorviante e che Glamour, così come tutte le altre riviste, debba affrontare questo problema persistente.

Ha spiegato: “è giusto scrivere qualcosa sul cambiamento nelle vostre riviste. Ma quello che voglio vedere è il cambiamento sulle vostre copertine…quando le copertine cambieranno, cambierà anche la cultura”.

La cantante ha, poi, aggiunto che le sarebbe piaciuto vedere Malala Yousafzai, sulla copertina della rivista, che è stata anche lei premiata come “Donna dell’anno”, insieme a Barbra Streisand, Melinda Gate e Hillary Clinton.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi