Lady Gaga confessa: sono stata molto depressa

Lady Gaga conquista la copertina di “Harper Bazaar” con una posa alquanto divertente e seducente, ma ciò che più colpisce è la sua rivelazione

indexIl mondo intero l’ha sempre vista e considerata come una persona forte, originale ed estroversa, ma svelando, nel nuovo numero della rivista, la sua recente battaglia contro la depressione, Lady Gaga si presenta come una persona normale, con i suoi alti e bassi.

La cantante 27enne ha ammesso che, alla fine dell’anno scorso, “si sentiva morire”; confessa: “alla fine del 2013, ero molto depressa. Ero esausta. Non riuscivo nemmeno a sentire il battito del mio cuore. Ero arrabbiata, cinica e avevo una profonda tristezza, che mi perseguitava ovunque andavo. Non avevo più voglia di combattere”.

Il giorno di Capodanno fu per Lady Gaga un punto di svolta – la cantante racconta: “mi sentivo come se stavo morendo – la mia luce si era spenta completamente. Mi dissi: ‘tutto quello che devo fare è trovare anche solo uno spiraglio di luce e ingrandirlo. Devo farlo per me. Devo farlo per la musica. Devo farlo per i miei fan e per la mia famiglia”.

Lady Germanotta ha rivelato anche il suo desiderio di essere ricordata come una persona coraggiosa e filantropa; ha dichiarato: “Voglio essere Oprah. Voglio essere Melinda Gates. Se mai venderò prodotti diversi dal mio talento, allora vorrà dire che darò di più agli altri”.

Lady Gaga ha posato, per il fotografo Terry Richardson, “in modalità atterraggio lunare”, in previsione della sua prossima performance a bordo della Virgin Galactic.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi