Lady D voleva fare l’attrice. Parola di Kevin Costner

E se Lady Diana fosse diventata un’attrice? A quanto pare è proprio quello che sarebbe potuto succedere, parola di Kevin Costner che all’Anderson Show, condotto da Anderson Cooper, ha dichiarato di essere stato contattato dalla stessa principessa del Galles che si sarebbe voluta dedicare al mondo del cinema.

lady d attrice kevin CostnerCostner era stato artefice nel 1992 del debutto cinematografico di Whitney Huston, recentemente scomparsa, e l’attore era stato oltre che interprete anche produttore del film Guardia del Corpo, che lanciò definitivamente la cantante e la sua straordinaria voce nel firmamento delle stelle. “Diana ed io avevamo parlato di fare un sequel di Guardia del Corpo. Le avevo detto che mi sarei preso cura di lei nello stesso modo in cui ho fatto con Whitney” con queste parole Costner ha raccontato la vicenda.

Probabilmente la principessa triste sarebbe stata una brava attrice, molto più probabilmente sarebbe stata amata e osannata incondizionatamente e avrebbe fatto tremare ancora più in profondità le radici della casata dei Windsor, che già gettò nello scompiglio con i tradimenti e il divorzio dal marito Carlo. Secondo Costner, Diana sarebbe stata seriamente interessata a partecipare ad un progetto cinematografico, tanto che fu commissionata addirittura la prima stesura di una sceneggiatura che però la principessa non arrivò mai a leggere. Perché? Perché fu terminata pochi giorni prima della sua morte a soli 36 anni.

Rispondi