Katy Perry: ho pregato Dio per avere il seno grande

Siamo abituati a vederla come una ragazzina maliziosa, a cui piace giocare con i colori, le scollature, le tinte di capelli e sempre armata di sorrisi e occhioni dolci, ma su GQ Katy Perry decide di mostrarsi sexy come non mai

Katy-Perry-GQCapelli corvini mossi sulle spalle, voluttuose labbra rosse, occhioni azzurri ammiccanti e un decolté che fa invidia a qualsiasi donna. La popstar, 29 anni, è nota oltre che per le sue vicende personali, per le sue canzoni e per la sua vivace bellezza, anche per la sua proverbiale schiettezza, che non si lascia attendere nemmeno in questa intervista in cui ammette candidamente che ha sempre desiderato avere grandi … tette.

Ebbene si, Katy si racconta a tutto tondo, rivelando dettagli sul suo primo rapporto (“Ho perso la verginità a 16 anni sul sedile anteriore di una berlina Volvo ascoltando l’album Grace di Jeff Buckley”), sull’ex marito Russell Brand (“Non mi ha mai fatto visita mentre ero in tour”) e sul suo florido seno confessando: “All’età di 11 anni una sera ero stesa a letto e mi guardai i piedi. Pregai Dio: “Ti prego, fammi avere tet… tanto grandi che non possa vedere i miei piedi quando sto sdraiata”. Dio ha risposto alle mie preghiere. Ma non avevo idea che mi sarebbero arrivate fino alle ascelle!”.

Quindi, a tutti i maligni che pensano che Katy abbia ricorso al bisturi, ecco servita la risposta: è stato Dio, non un chirurgo! La cantante infatti sottolinea che tutta la sua “roba” è naturale: “Non ho mai fatto alcun intervento di chirurgia plastica. Non per il naso, il mento, uno zigomo, il seno. E’ tutto frutto della natura”. La Perry ha anche concluso l’intervista su una nota un po’ inquietante, confessando che crede agli alieni all’astrologia. Detta così sembra la credenza di una sciocca, in realtà Katy ha argomentato così la sua confessione: “Alzo lo sguardo verso le stelle e penso: quanta importanza ci diano nel pensare che siamo l’unica forma di vita esistente?”, e come darle torto? In fondo il suo punto di vista è lo stesso di parecchi scienziati!

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi