Justin Bieber arrestato per guida in stato di ebbrezza e corsa illegale

Justin Bieber è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza e per corsa illegale

justin-bieberL’hitmaker di “Boyfriend” è stato arrestato oggi a Miami Beach, in Florida, dopo aver guidato, in maniera spericolata, una Lamborghini – l’hanno dichiarato alcune fonti della polizia su NBC 6 South Florida.

Il “Miami Herald” riporta che Justin Bieber ed i suoi amici hanno utilizzato le loro auto per bloccare il traffico sulla Pine Tree Drive, una zona residenziale, alle 4:30 del mattino, per dare inizio ad una gara illegale. Il capo della polizia, Raymond Martinez, ha dichiarato al giornale: “i test hanno dimostrato che Bieber era sotto l’effetto di stupefacenti”.

Secondo alcune fonti della polizia, Bieber avrebbe dichiarato ai funzionari di “aver bevuto birra, di aver assunto anti-depressivi e di aver fumato marijuana tutto il giorno”. Prima dell’incidente, la popstar aveva trascorso la serata in un locale di Miami, in compagnia di una modella e di alcuni amici.

Non è passato molto tempo dall’ultima bravata del diciannovenne; la scorsa settimana, Justin Bieber è stato accusato di vandalismo, nei confronti dei suoi vicini di casa, a Calabasas in California. La star avrebbe gettato uova contro la casa del vicino, provocando 20.000 dollari di danni.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi