Julia Roberts ritorna ad essere la 23enne di Pretty Woman

Sono passati poco più di venti anni e Julia Roberts ritorna, per un momento, nel passato, ricreando il suo bellissimo personaggio di “Pretty Woman”. L’attrice 46enne posa con una grande camicia da uomo, per il numero di dicembre della rivista statunitense, Marie Claire, e lo scatto ricorda uno dei suoi costumi del film del 1990, in cui ha recitato insieme a Richard Gere.

Julia Roberts, che ha assunto il ruolo della prostituita, Vivian, in una scena, prende in prestito la camicia del suo cliente, Edward, interpretato da Richard Gere, per mascherare la sua “professione” e fare shopping, lungo la famosa Rodeo Drive di Beverly Hills.

Per lo scatto sulla rivista, Julia Roberts indossa solo una camicia bianca, che le fà da vestito, mostrando le sue gambe toniche e completando il suo outfit androgino, con un paio di scarpe da uomo.

Durante l’intervista, l’attrice hollywoodiana rivela Julia robertsdi essere una persona “con i piedi per terra” e “dedita alla famiglia”. Julia Roberts, che attualmente è impegnata sul set, per il film “Osage County”, nei panni della figlia di Meryl Streep, svela di avere una vita genuinamente autentica, ammettendo di cucinare, cucire per i suoi figli e stare lontano da internet.

Ebbene si! L’attrice è contraria ai social network, sottolineando il rischio della dipendenza da essi: “è un po’ come lo zucchero filato. Sembra buono ed è irresistibile, ma poi finisci ad avere le dita appiccicose ed il processo dura solo un istante”.

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi