Jennifer Lawrence commenta le performance di Miley Cyrus

Sono entrambe delle belle e giovani donne in carriera, ma affrontano la fama in maniera diversa. Miley Cyrus “usa” il proprio corpo, per manifestare e accompagnare ogni sua performance artistica sul palco e per ottenere uno share maggiore ( e critiche) dai suoi fan e non.

Mentre, per l’attrice Jennifer Lawrence è importante l’eleganza, la compostezza e del suo corpo e della sua linea, non ama tanto parlare: odia le diete, l’ossessione per l’attività fisica e per la forma fisica.

Il giorno dopo che la pop star, Miley Cyrus, ha provocato ancora più polemiche con i suoi abiti succinti e balli lascivi sul palco degli MTV EMAs, Jennifer Lawrence ha rivelato la sua opinione sull’odierna moda “disgustosa” di considerare le giovani donne, come oggetti sessuali.

L’attrice 23enne, che, ieri sera, ha partecipato alla premiere del suo ultimo film “Hunger Games: Catching Fire”, ha dichiarato che la sessualizzazione delle giovani donne è diventata così diffusa, che le celebrità non si oppongono più a tale tendenza. Nel commentare gli esempi dati da Miley Cyrus, Jennifer ha rivelato al jennifer lawrenceprogramma Newsnight della BBC: “è una parte dell’industria dell’intrattenimento che vende. Il sesso vende, e per qualche disgustosa ragione il sesso giovane vende ancora di più”.

Senza menzionare il nome della cantante controversa, Jennifer Lawrence ha dichiarato: “per alcune persone, è così che ti senti meglio, è così che ti senti sexy”.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi