Il senatore Razzi rockstar al Gay Village di Roma

Il senatore di Forza Italia Antonio Razzi continua a far parlare di sé e non certo per un disegno di legge presentato in Parlamento, ma per la sua attività fuori dall’aula parlamentare.

antonio razzi famme cantàIl video del suo singolo “Famme Cantà” ha raggiunto in pochi mesi più di 200.ooo visualizzazioni su YouTube, una performance che ha ripetuto ieri in occasione del Gay Village di Roma.
Il senatore è stato accompagnato da Vladimir Luxuria e ha presentato la versione remix del suo singolo che è destinata a ricevere il medesimo successo della canzone originale.
Razzi si scatena letteralmente sul palco romano, dimostrando di avere un certo feeling con il palcoscenico.
Alla fine della prestazione, Luxuria lo stuzzica su alcune tematiche vicine al mondo gay chiedendogli un parere, ad esempio, sull’associazione omosessuale Orsi italiani che Razzi definisce “bravi e moderni” e sulla teoria del gender (“Se magna?).

Il senatore di Forza Italia ha spiegato poi il motivo della sua apparizione in una manifestazione di questo tipo e della decisione di remixare il suo singolo: «L’ho fatto per beneficenza e non per guadagno. È per un ragazzo giovane di Pescara che è rimasto paralizzato a 23 anni durante il primo giorno di lavoro. Io vado in giro a pubblicizzare questa canzone ed è tutto regalato per questo ragazzo che si trova a Zurigo a fare un’operazione per cercare di tornare a camminare come tutti quanti noi».
Ecco il video della versione originale del suo singolo:

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi