Il Segreto anticipazioni 11 novembre: Tristan troverà Pepa?

Con l’inizio di una nuova settimana tornano sulle reti Tv le nostre amate soap opere, che durante il weekend si concedono una momentanea pausa. Mentre solitamente questa pausa interessa sia il sabato che la domenica, c’è una soap , invece, che interrompe la sua messa in onda per un giorno solo, ovvero Il Segreto (Il Secreto de Puente Viejo).

La puntata di sabato, di cui vi abbiamo già fornito lo streaming video, ci ha entusiasmate veramente tanto e ci ha lasciate a bocca aperta per quello che è successo a Pepa; Alberto, infatti, ha deciso di sedare e rapire la levatrice e la terrà nascosta con l’intento di convincerla a lasciare Tristan per stare con lui. Ma sarà davvero così facile?

il segreto pepa albertoAndiamo a scoprire insieme cosa accadrà nella puntata di oggi, lunedì 11 novembre, con la speranza che il giovane Montenegro riuscirà a ritrovare al più presto la sua amata.

Alberto continua a tenere Pepa rinchiusa in uno scantinato, dicendo a tutti, invece, che è partita per Madrid per ritirare il titolo ufficiale di levatrice. Tristan, però, continua  a cercarla e piomba all’improvviso nello studio del medico; mentre Alberto racconterà anche al giovane Montenegro della partenza di Pepa per la capitale, la levatrice cercherà di fare rumore per farsi sentire da Tristan, ma il tutto sarà inutile.

Intanto, Sebastian scopre che Donna Francisca lo ha denunciato alla Guardia Civile e la Montenegro gli chiede anche di lasciare il conservificio. Anche Gerardo viene a sapere della denuncia e arriva alla villa intento a uccidere Sebastian; per fortuna, però, verrà fermato da Ramiro e Alfonso.

Infine, Juan si reca dalla duchessa Eloisa per dirle che non vuole più andare avanti con il ritratto, ma cederà alle sue lusinghe.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi