Il brownie al cioccolato: una vera goduria!

Quante volte capita (soprattutto in certi giorni del mese..) di avere una voglia di dolce irrefrenabile? E non dolci semplici, ma proprio di quelli che rendono la giornata migliore, dopo averli mangiati.

Per quei momenti, ecco una ricetta semplice ma davvero “very tasty”, come direbbero nei Paesi anglofoni, visto che questa torta al cioccolato è tipica di quei luoghi. Insomma, avrete capito che si parla del brownie, chiamato così a causa del suo colore scuro, tipico del suo ingrediente principale, il cioccolato.

Una delle tante ricette per prepararlo è:

Ingredienti:

-         250 gr di cioccolato fondente

-         150 gr di burro

-         225 gr di zucchero

-         3 uova

-         150 gr di farina

-         125 gr di cioccolato bianco

-         125 gr di lamponi

-         lievito

 

Procedimento:

Spezzettare il cioccolato fondente e farlo sciogliere a bagno maria, aggiungere il burro a tocchetti e farlo fondere. Poi, aggiungere gradualmente lo zucchero, le uova sbattute, la farina precedentemente setacciata, il lievito, stando sempre attenti a non far creare grumi e a far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Infine, aggiungere il cioccolato bianco a cubetti e i lamponi, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno, per non schiacciare troppo i frutti.

Cuocere in forno per 40 minuti circa a 180°.

Il brownie è un perfetto accompagnamento al caffè del pomeriggio, e, tagliato a quadretti, diventa un dolcetto molto apprezzato anche alle feste, di grandi e piccoli.

Rispondi