Groenlandia, ghiacciaio scivola a velocità record

Secondo una ricerca, un ghiacciaio della Groenlandia presenta la più alta velocità di scorrimento al mondo

1391452007725_ghiacciaioIn estate il ghiacciaio Jakobshavn, che comunemente si ritiene abbia dato origine all’iceberg che ha affondato il Titanic, si sta muovendo circa quattro volte più velocemente di quanto faceva negli anni ‘90 del secolo scorso.

La calotta glaciale della Groenlandia ha registrato scioglimenti record negli ultimi anni. I dettagli della ricerca in questione sono pubblicati nella rivista Cryosphere. Ian Joughin e Ben Smith del Polar Science Center dell’Università di Washington a Seattle hanno analizzato le immagini provenienti dai satelliti tedeschi TerraSAR-X per misurare la velocità del ghiacciaio.

“Mentre il ghiacciaio si muove possiamo tracciare i cambiamenti tra le immagini per produrre mappe della velocità di flusso del ghiaccio” ha affermato il dott. Joughin, l’autore principale dello studio.

Nell’estate del 2012, il ghiacciaio ha raggiunto una velocità di oltre 17 km all’anno, più di 46 metri al giorno. “Stiamo registrando velocità estive più che quadruplicate rispetto agli anni ’90 su di un ghiacciaio che all’epoca si pensava fosse uno dei più veloci, se non addirittura il più veloce, della Groenlandia”, ha spiegato Joughin.

I ricercatori hanno osservato che le velocità estive sono temporanee e che il ghiacciaio scorre più lentamente nei mesi invernali. Ma hanno aggiunto che persino l’accelerazione raggiunta in media su base annuale verificatasi negli ultimi due anni è quasi tre volte quella raggiunta negli anni ’90.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi