Google oggi dedica il Doodle a Hermann Rorschach: cosa vedete nelle figure?

Quante volte nei film ci siamo trovate davanti alla scena di di uno psichiatra che fa vedere delle strane figure al paziente di turno, chiedendogli che cosa vede in strane macchie d’inchiostro? Beh, sicuramente avremo visto questa scena un mucchio di volte, ma molte di noi probabilmente non sanno che l’invenzione di questo test si deve allo psichiatra svizzero Hermann Rorschach.

Chi lo sa bene, però, è Google che oggi ha deciso di dedicare il suo Doodle proprio a lui (o meglio ai 129 anni dalla sua nascita), con una serie di immagini che cambiano di volta in volta forma e con cui ci possiamo sbizzarrire nel cercare di vedere qualcosa nelle strane macchie di inchiostro che si susseguono.

Un Doodle forse fra i più belli della storia di Google, doodleche consente addirittura di condividere sui social network la nostra follia, scrivendo cosa abbiamo visto nelle macchie apparse.

E voi vi siete già cimentate nella scoperta del lato oscuro della vostra mente? Che vedete in queste figure dai contorni strani?

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi